alt: Il cibo speciale delle feste: Ferragosto

Il cibo speciale delle feste: Ferragosto

Di solito, in occasione delle grandi feste, si preparano cibi assenti sulla nostra tavola durante l’anno o si opta per il ristorante, proprio in onore di occasioni speciali. Le feste esistono fin dall’inizio dei tempi e il termine indica la gioia pubblica, dal latino festum e dall’espressione dies festus, che interrompe la sequenza delle normali … Leggi il seguito

alt: La storia delle amate patatine (crisps o chips)

La storia delle amate patatine fritte (crisps o chips)

Lo ammetto: sono una consumatrice compulsiva di patatine, come la pizza, le mangerei a tutte le ore. Ma devo riconoscere anche che sono il classico cibo spazzatura, quindi è meglio limitarne il consumo. Le patatine costituiscono infatti uno degli snack più popolari e diffusi nel mondo. Sono insomma un prodotto assolutamente “democratico”: dai giovani agli … Leggi il seguito

alt: Come sostituire lo zucchero

Come sostituire lo zucchero: stevia, agave, malto, isomalto, sciroppo d’acero, fruttosio, miele

Il nome zucchero proviene dall’arabo “sukkar”, originato dal sanscrito “carkara” significante grani di sabbia, cioè la forma della materia grezza. Potete leggere la storia completa su www.saperesapori.it. Ma veniamo all’argomento di oggi: come sostituirlo? Esiste in commercio una grande varietà di alimenti con caratteristiche simili in grado di svolgere le sue stesse funzioni: Il miele: … Leggi il seguito

alt: Wurstel vegetariani e di origine animale

Wurstel vegetariani e di origine animale

Ma quanto sono buoni i wurstel?! E pensare che avevo appena scoperto l’esistenza di quelli al formaggio e solo dopo pochi mesi sono diventata vegetariana. La settimana scorsa, facendo spesa nel mio supermercato abituale (Esselunga) mi cade l’occhio sui wurstel vegetariani e mi chiedo: perché non provarli? Può sembrare assurdo, lo so, ma hanno lo … Leggi il seguito

alt: Zucchero di canna e di barbabietola. Produzione e differenze

Zucchero di canna e di barbabietola. Produzione e differenze.

Lo zucchero fornisce 4 Kcal ogni 100 grammi. L’Organizzazione mondiale della sanità raccomanda che gli zuccheri semplici (esclude quindi l’amido contenuto in pasta e pane) rappresentino solo il 10% del fabbisogno energetico giornaliero, anche perché si trovano in quasi tutti gli alimenti che mangiamo: biscotti, latte, merendine, inoltre afferma che un suo eccessivo consumo possa … Leggi il seguito

alt: La soia fa male? Effetti positivi e negativi

La soia fa male? Effetti positivi e negativi

Quando si diventa vegetariani, si è un po’ spaesati: non si sa come sopperire alla mancanza di proteine animali definite da tutti “insostituibili”. La prima soluzione alla quale si ricorre è l’adozione della soia di cui il mercato offre un’ampia scelta: tofu (definito formaggio vegetale per la sua consistenza), cibi fermentati come miso, natto, tempeh ma … Leggi il seguito

alt: L'Uva rara (Nettuno)

L’Uva rara (Nettuno)

Più passa il tempo, più mi convinco che i ristoranti più piccoli, con pochi coperti, siano i migliori, i più curati. E’ il caso de “L’uva rara”, situato in Piazza dei Volsci, a Nettuno. Propone una vasta offerta: piatti vegetariani, vegani, di carne e di pesce, ma anche la possibilità di fare aperitivi. E’ un … Leggi il seguito

alt: Crema chantilly, pasticcera e diplomatica: la storia

Crema chantilly, pasticcera e diplomatica: la storia

Sfatiamo subito il mito della crema chantilly: tutti sembrano identificarla con crema pasticcera con aggiunta di panna, quando in realtà è composta semplicemente da panna e zucchero a velo e viene usata spesso insieme ad altre creme. Assume questo nome nel 700 quando viene preparata da Francois Vatel nella corte del re di Francia, in … Leggi il seguito

alt: Perché non consumare latte vaccino e i suoi prodotti.

Perché non consumare il latte vaccino

Una breve premessa: i neonati basano la loro alimentazione interamente sul latte della madre che contiene tutto ciò di cui hanno bisogno: anticorpi, proteine, grassi, carboidrati e vitamine ed è utile per rafforzare il loro rapporto. Questo viene assunto per i primi sei mesi, dopodiché viene integrato fino ai due anni con alimenti semi-liquidi. Lo … Leggi il seguito

alt: Le varietà di latte alternativo

Le varietà di latte alternativo

Come vi ho già detto, sono vegetariana quindi non mangio né carne né pesce, ma consumo i loro derivati. Ultimamente mi sono documentata sui terribili metodi che le industrie usano per ottenere latte, uova e formaggi, per questo sto pensando di eliminarli dalla mia dieta. Per adesso ho eliminato solo il latte, che oltretutto ho scoperto … Leggi il seguito