alt: Il pane francese più buono ( Lionel Poilane)

Il pane francese più buono ( Lionel Poilane)

Ciao a tutti, dopo qualche giorno di pausa sono tornata, ahimè. Il pane francese Poilane è un case study molto interessante che ho avuto il piacere di studiare nel mio corso di comunicazione gastronomica. Nel 1932 a Parigi, in Rue du Cherche-Midi, Pierre Poilane, rinomato panettiere, decide di aprire la sua panetteria. All’età di 14 anni, il … Leggi il seguito

alt: La cucina delle nonne è la più buona

La cucina delle nonne è la più buona

I grandi chef delle piccole case sono loro: le nonne. Non si sa come, né perché ma loro sono i guru della cucina. Non c’è storia: nessuno può competere. Senza nulla togliere ai grandi maestri della ristorazione, i piatti preferiti sono sempre quelli preparati dalle nonne. La loro è anche la cucina del risparmio, fatta di … Leggi il seguito

alt: Veggy days: simpatica rivelazione (recensione)

Veggy days: simpatica rivelazione (recensione)

Cercando nel web qualche posticino dove mangiare vegetariano vicino casa, io e il mio compagno ci siamo imbattuti nel Veggy Days e abbiamo deciso di dargli un’opportunità. In realtà si tratta di un ristorante vegano situato a Latina, in via Don Luigi Sturzo 31, ma essendo un franchising lo si può trovare anche in altre città italiane tra cui Firenze, … Leggi il seguito

alt: Il cibo speciale delle feste: Ferragosto

Il cibo speciale delle feste: Ferragosto

Di solito, in occasione delle grandi feste, si preparano cibi assenti sulla nostra tavola durante l’anno o si opta per il ristorante, proprio in onore di occasioni speciali. Le feste esistono fin dall’inizio dei tempi e il termine indica la gioia pubblica, dal latino festum e dall’espressione dies festus, che interrompe la sequenza delle normali … Leggi il seguito

alt: La storia delle amate patatine (crisps o chips)

La storia delle amate patatine fritte (crisps o chips)

Lo ammetto: sono una consumatrice compulsiva di patatine, come la pizza, le mangerei a tutte le ore. Ma devo riconoscere anche che sono il classico cibo spazzatura, quindi è meglio limitarne il consumo. Le patatine costituiscono infatti uno degli snack più popolari e diffusi nel mondo. Sono insomma un prodotto assolutamente “democratico”: dai giovani agli … Leggi il seguito

alt: L'Uva rara (Nettuno)

L’Uva rara (Nettuno)

Più passa il tempo, più mi convinco che i ristoranti più piccoli, con pochi coperti, siano i migliori, i più curati. E’ il caso de “L’uva rara”, situato in Piazza dei Volsci, a Nettuno. Propone una vasta offerta: piatti vegetariani, vegani, di carne e di pesce, ma anche la possibilità di fare aperitivi. E’ un … Leggi il seguito

alt: Chi è il gourmet?

Chi è il gourmet?

Oggi lo identifichiamo con il buongustaio, ma non è sempre stato così. Sembra infatti che provenga dal francese gromet, garzone, quindi che a quel tempo non avesse proprio un significato nobile; viene poi incrociata con gourmand, goloso, anche stavolta inteso in senso dispregiativo, per condannare la gola, uno dei peccati capitali. Con il tempo, il termine si … Leggi il seguito

alt: Da dove proviene il panino? La storia

Da dove proviene il panino? La storia

 Da dove proviene il panino? La storia. Lo scopo degli antichi romani durante la conquista dei territori, non era solo l’espansione dei terreni o la sottomissione dei popoli, infatti portavano anche la loro cultura e le loro tradizioni. Il simbolo alimentare del popolo romano era infatti rappresentato da pane, olio e vino, un po’ come … Leggi il seguito